top of page

Spezzatino di maiale con crauti e mele

Lo spezzatino di maiale con crauti e mele è un secondo piatto di carne, verdura e frutta fresca. Scopriamo insieme alla nostra amica @lericettesvelate tutte le curiosità sugli ingredienti e vediamo insieme come si prepara questo piatto.

Tanti confondono il cavolo cappuccio con i crauti, che in realtà sono la stessa cosa ma i primi sono freschi e i secondi hanno subito una trasformazione.


Ingredienti

  • 800 g carne di suino (spalla o arista)

  • 700 g crauti (2 barattoli)

  • 3 mele (300 g pesate sbucciate)

  • 60 g cipolla (bianca o dorata)

  • 2 spicchi di aglio

  • 8 bacche di ginepro

  • 200 ml Vino bianco

  • 6 cucchiai olio extravergine d’oliva

  • q.b.sale

  • q.b.pepe misto in grani (macinato al momento)


Vediamo insieme come si prepara lo spezzatino di maiale con crauti e mele, un secondo piatto a base di carne di maiale molto saporito e aromatico.



Procedimento

  1. Taglia la carne a pezzetti medio piccoli. In un pentola antiaderente scalda l’olio extravergine di oliva con la cipolla tagliata finemente, con lo spicchio di aglio e con le bacche di ginepro.

  2. Aggiungi lo spezzatino di maiale e lascialo rosolare a fiamma bassa.

  3. Aggiungi i crauti e il vino bianco.

  4. Unisci anche due mestoli di acqua calda.

  5. Regola di sale e pepe misto macinato al momento, mescola e copri con un coperchio e lascia cuocere per circa 40 minuti.

  6. Di tanto in tanto mescola e controlla che il fondo di cottura non si asciuga troppo, in caso aggiungi un altro po’ di acqua calda.

  7. Trascorsi i 40 minuti aggiungi le mele sbucciate e tagliate a dadini e continua a cuocere per altri 10 minuti. I pezzetti di mela devono essere morbidi ma non si devono disfare.

  8. Lo spezzatino di maiale con crauti e mele è pronto per essere servito a tavola.


Grazie per aver scelto di preparare questa ricetta insieme a @lericettesvelate!

Consiglio

Io ho scelto della carne di spalla ma puoi scegliere l’arista per una carne più magra oppure un po’ mista così da avere una giusta proporzione tra carne più magra e carne con qualche filetto di grasso che sicuramente conferisce morbidezza.



54 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti
bottom of page